L’Italia che non ha imparato nulla

L’Italia che non ha imparato nulla da un secolo e mezzo di terremoti Colpite le stesse zone. Stessi errori su prevenzione e ricostruzione di Gian Antonio Stella “Corriere della Sera” 26 marzo 2012 L'Italia che non ha imparato nulla da un secolo e mezzo di...
Leggi

Epigrafe nella Chiesa di Costozza, Vicenza

Ricorda tre grandi terremoti medievali: 1117, 1222, 1348. I più forti eventi sismici dell’Italia settentrionale accaduti nell’ultimo millennio.
Leggi
Comment are off

Catastrofi d’Italia, la lunga storia che non insegna

«Ce le siamo sempre cercate, le sciagure, ignorando scientemente la storia, e la rimozione continua anche oggi». Le alluvioni di Genova, della Liguria e di Messina. L’Aquila ancora città fantasma dopo l’ultimo terremoto. E prima ancora, Vesuvio, Irpinia, Vajont, fino al Medioevo....
Leggi

Senza illusioni

Non vogliamo allarmismi Questo titolo SENZA ILLUSIONI poteva essere quello della giornata di Studio del 12 dicembre 2011, organizzata a Roma dal Centro EEDIS, nella prestigiosa sede storica dell’Accademia di San Luca, a due passi dalla fontana di Trevi. La giornata atmosferica è...
Leggi

Il peso economico e sociale dei disastri sismici in Italia

Il peso economico e sociale dei disastri sismici in Italia negli ultimi 150 anni di Emanuela Guidoboni e Gianluca Valensise in uscita: 12 dicembre 2011 per Bononia University Press PP. 552, 258 immagini e 43 mappe degli effetti sismici rigorosamente basate su dati scientifici e...
Leggi

Memoria lunga: la Geomitologia

Esiste una memoria più lunga di quella storica – basata su fonti scritte – che conservi in altri modi la percezione di pericoli ambientali e di disastri già subiti? Ci prova la Geomitologia, un nuovo settore di ricerca che interpreta in modo pluridisciplinare, con un forte...
Leggi
Comment are off

Incontri 2011

SETTE INCONTRI E DISCUSSIONI  PUBBLICHE SUI RISCHI AMBIENTALI  E SUGLI EFFETTI DEI  DISASTRI
Leggi
Comment are off