Stella: “Urla inascoltate della terra ferita”

Segnaliamo un articolo di Gian Antonio Stella, pubblicato su corriere.it, all’indomani dell’evento che ha colpito la Sardegna. Il giornalista ricorda la fragilità naturale del nostro territorio, la storia della nostra fragilità e pone l’accento sugli errori di...
Leggi
Comment are off

Terremoto 2012: Opere idrauliche

IL TERREMOTO INDUCE NUOVI RISCHI NASCOSTI Le opere idrauliche delle bonifiche danneggiate Il terremoto iniziato il 20 maggio 2012 non ha danneggiato solo case, strutture industriali e produttive, chiese, torri e campanili, castelli: ma ha dissestato e reso inattive le preziose...
Leggi

Terremoto 2012: Opere idrauliche

IL TERREMOTO INDUCE NUOVI RISCHI NASCOSTI Le opere idrauliche delle bonifiche danneggiate Il terremoto iniziato il 20 maggio 2012 non ha danneggiato solo case, strutture industriali e produttive, chiese, torri e campanili, castelli: ma ha dissestato e reso inattive le preziose...
Leggi

Emilia: quale modello di ricostruzione?

Qual è il modello emiliano di ricostruzione in corso? Intervista a Marina Foschi Chi è Marina Foschi? Quando ancora non esisteva il Ministero dei Beni Culturali, questa riservata e competente signora architetto, con il collega Sergio Venturi ha dato vita in Emilia Romagna a un...
Leggi

Il modello di ricostruzione dell’Emilia

Dopo l’approvazione della  legge regionale. Il modello di ricostruzione dell’Emilia E’ stata approvata e pubblicata la legge regionale dell’Emilia Romagna il 21/12/2012, n.16 sulla ricostruzione dopo i terremoti che hanno colpito l’Emilia il 20 e 29 maggio 2012. Già abbiamo...
Leggi

Dopo le alluvioni in Liguria

La questione territoriale in Italia. Quanto conta il clima? Chi, ormai da decenni, studia la storia del territorio italiano, di fronte alle frane e a morti delle Cinque terre (26 ottobre 2011) e al disastro di Genova (4 novembre 2011) oltre al dolore per le vittime, prova oggi...
Leggi

Ferrarese: terremoto 20 maggio

Il terremoto del 20 maggio 2012 del ferrarese: Un rischio sottovalutato di Emanuela Guidoboni E’ accaduto da poche ore: un terremoto di magnitudo 5.9 o 6, secondo gli ultimi calcoli, alla profondità di circa 10 km, ha colpito il nord del ferrarese, un’area che aveva di ...
Leggi